ECOMESOL 1% CREMA DERMATOLOGICA 30g
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

ECOMESOL 1% CREMA DERMATOLOGICA 30g

Crema e Soluzione cutanea: Micosi cutanee causate da dermatofiti, lieviti e muffe, anche accompagnate da infezioni sostenute da batteri gram positivi.

7,90 € (Tasse incl.) 7,18 € (Tasse escluse)
block Non disponibile, contattaci se ti serve questo prodotto!

Hai bisogno di un consiglio? Non sai se questo prodotto fa al caso tuo o lo stai confrontando con altri? Siamo qua per te!
WhatsApp: chiedi consiglio ad un farmacista
WhatsApp: ricevi assistenza sul sito o sugli ordini
Telefono: chiama il numero 0363 1806629

LO SAPEVI CHE...
Questa tipologia di prodotto può essere venduta solo dai soggetti autorizzati dal Ministero della Salute. Per scoprire se il sito che stai guardando lo è, cerca e clicca sul bollino qui sotto, deve portarti alla pagina del Ministero recante i dati del sito che stai visitando.

ad.jpg

DENOMINAZIONE
ECOMESOL

PRINCIPI ATTIVI
ECOMESOL 1% crema: 100 g di crema contengono: Principio attivo: Econazolo nitrato g 1,00 Eccipienti: estere poliglicolico di acidi grassi, glicole propilenico, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, acqua deionizzata. ECOMESOL 1% soluzione cutanea: 100 ml di soluzione contengono: Principio attivo: Econazolo nitrato g 1,00 Eccipienti: alcool etilico, glicole propilenico, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato. ECOMESOL 1% crema vaginale: 100 g di crema contengono: Principio attivo: Econazolo nitrato g 1,00 Eccipienti: estere poliglicolico di acidi grassi saturi, glicole propilenico, Metile paraidrossibenzoato, Propile paraidrossibenzoato, acqua deionizzata. ECOMESOL 50 mg ovuli: Un ovulo contiene: Principio attivo: Econazolo nitrato g 0,05 Eccipienti: Gliceridi semisintetici

ECCIPIENTI
ECOMESOL 1% crema: estere poliglicolico di acidi grassi, glicole propilenico, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, acqua deionizzata. ECOMESOL 1% soluzione cutanea: alcool etilico, glicole propilenico, metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato. ECOMESOL 1% crema vaginale: Estere poliglicolico di acidi grassi saturi, glicole propilenico, Metile paraidrossibenzoato, Propile paraidrossibenzoato, acqua deionizzata. ECOMESOL 50 mg ovuli: Gliceridi semisintetici

INDICAZIONI TERAPEUTICHE
Crema e Soluzione cutanea: Micosi cutanee causate da dermatofiti, lieviti e muffe, anche accompagnate da infezioni sostenute da batteri gram positivi. Ovuli – Crema vaginale: Micosi vulvovaginali (trichophiton mentagrophytes, epidermophyton, malassetia furfur, candida albicans, nocardia minutissima).

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI INDESIDERATI
Ipersensibilità individuale accertata al farmaco.

POSOLOGIA
Crema e Soluzione cutanea: una applicazione mattina e sera nelle zone cutanee infette con leggero massaggio. Crema vaginale: un applicatore riempito di crema ogni sera per due settimane. Ovuli vaginali: un ovulo la sera per due settimane. Nel caso degli spazi intertriginosi allo stato umido (spazi interdigitali del piede, pieghe dei glutei) è consigliabile detergere con garze o bende prima dell’applicazione di ECOMESOL.

CONSERVAZIONE
Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

AVVERTENZE
TENERE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA E DALLA VISTA DEI BAMBINI

INTERAZIONI
Non sono state ravvisate interazioni con altri farmaci.

EFFETTI INDESIDERATI
ECOMESOL è ben tollerato alle dosi terapeutiche indicate, tuttavia in individui particolarmente sensibili può provocare arrossamento cutaneo, bruciore e, in alcuni casi, aumentare il prurito. Inoltre l’uso del prodotto, specie se protratto, può dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In caso di reazioni di ipersensibilità è necessario interrompere il trattamento e istituire una idonea terapia; un analogo comportamento si deve effettuare in caso di sviluppo di microrganismi non sensibili.

SOVRADOSAGGIO
Date le forme farmaceutiche disponibili, destinate all’applicazione topica o vaginale, casi di sovradosaggio acuto per ingestione sono estremamente improbabili e finora mai riportati. In caso di ingestione accidentale potrebbero verificarsi nausea, vomito e diarrea da trattare con terapia sintomatica.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Nelle donne in stato di gravidanza accertata o presunta, ECOMESOL deve essere somministrato in caso di effettiva necessità sotto il diretto controllo del medico.

Denominazioni, ingredienti e percentuali indicate nelle descrizioni potrebbero subire variazioni, consigliamo perciò di consultare ulteriormente il foglietto illustrativo. L\'unico aspetto certo di identificazione è il codice ministeriale MINSAN corrispondente ad ogni prodotto. Le immagini dei prodotti sono indicative e potrebbero non corrispondere perfettamente a quanto mostrato differenziandosi talvolta per colore, dimensione e contenuto. DotFarma.it declina ogni responsabilità in ordine a possibili errori, omissioni o mancati aggiornamenti. La farmacia stessa non si assume dunque responsabilità per eventuali danni derivanti dalle informazioni sopra pubblicate.
025055017