Iperidrosi dei piedi

Che cos'è l'iperidrosi?

Hai notato che i tuoi piedi sudano più del dovuto? Potresti soffrire di iperidrosi, una condizione che interessa più gli adulti/giovani rispetto agli anziani, ma che colpisce in egual misura uomini e donne. Si tratta di un disturbo diffuso che può associarsi a problemi di sudorazione eccessiva a livello dei palmi delle mani o di altre parti del corpo (come le ascelle).

La patologia porta le ghiandole sudoripare a lavorare di più, con elevata produzione di sudore e odori sgradevoli, condizione che influisce inevitabilmente sulla qualità della tua vita. Se poi pratichi attività sportiva, indossi spesso scarpe chiuse e frequenti ambienti in cui la temperatura è particolarmente alta, la problematica potrebbe accentuarsi. L’eccessiva umidità potrebbe portare alla creazione di un habitat favorevole alla proliferazione di microrganismi responsabili delle infezioni.

Quali sono i sintomi della sudorazione dei piedi?

Se soffri di iperidrosi plantare, il tuo primo pensiero riguarda probabilmente il cattivo odore emanato dai piedi. Tra i sintomi caratteristici di questa malattia trovi:

  • piedi umidi, soprattutto a livello della pianta
  • pelle fragile e danneggiata
  • eventuali micosi (onicomicosi)
  • rilascio di odori sgradevoli

Quali sono le cause della sudorazione dei piedi?

Ad oggi non si conoscono esattamente le cause dell’iperidrosi, anche se si suppone che vi sia una componente ereditaria o comunque genetica. Si sono riscontrati casi di iperidrosi nelle donne in menopausa, probabilmente in funzione della quota altalenante di ormoni, e nei soggetti curati con antipertensivi e antidepressivi. Questa condizione è poi annoverata tra i sintomi di diverse patologie, alcune anche molto gravi, tra cui:

  • morbo di Parkinson
  • leucemie
  • diabete
  • disturbi alla tirode
  • tumori del SNA

Quali sono i rimedi dell'iperidrosi?

Tra i prodotti consigliati in caso di iperidrosi trovi i deodoranti antitraspiranti, che contrastano l’eccessiva sudorazione dei piedi andando ad agire sull’attività delle ghiandole sudoripare. Puoi optare per creme, polveri e versioni spray, tutte in grado di prevenire la sudorazione e contrastare i cattivi odori.

Quando devo rivolgermi al medico?

In caso di eccessiva sudorazione consulta il tuo medico, il quale ti indirizzerà verso un podologo. Lo specialista ti porrà domande mirate ed effettuerà esami specifici, come il test amido-iodio, utili per comprendere l’effettiva gravità del problema. In tal modo sarà possibile mettere a punto una terapia adatta, con relativa prescrizione di farmaci o di altri trattamenti (es. ionoforesi).

Quali buone abitudini devo seguire?

Se desideri minimizzare gli effetti della iperidrosi, prova a seguire questi semplici consigli:

  • cura l’igiene dei piedi, utilizza detergenti non aggressivi e asciuga con attenzione ogni cm di pelle
  • evita di utilizzare sempre lo stesso paio di scarpe e prediligi modelli traspiranti
  • scegli calze in cotone, evita i materiali sintetici

Scopri i nostri prodotti per l'Iperidrosi dei Piedi